menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Newsletter

lunedì 8 gennaio 2018

Horizon 2020 per l'innovazione sociale

Nel quadro del premio Horizon "Blockchains per il bene sociale", la Commissione europea assegnerà 5 premi da 1 milione di euro ciascuno alle innovazioni sociali. Saranno premiati gli innovatori che usano la tecnologia blockchain per favorire il cambiamento sociale positivo, ad esempio sostenendo il commercio equo, consentendo la trasparenza nei processi di produzione, decentralizzando la governance dei dati e garantendo una maggiore tutela della privacy, rafforzando l’assunzione di responsabilità e contribuendo all’inclusione finanziaria. 

Il premio incoraggia lo sviluppo di soluzioni scalabili, efficienti ed efficaci grazie all'uso della tecnologia del registro distribuito (DLT), una tecnologia digitale innovativa che sostiene metodi decentralizzati per raggiungere il consenso o assicurare transazioni senza intermediari. 

Si tratta del terzo di sei premi Horizon del Consiglio europeo per l’innovazione (EIC) finanziati nell’ambito di Orizzonte 2020, il programma di ricerca e innovazione dell’UE. Le modalità del concorso saranno disponibili nel febbraio 2018 e il termine per la presentazione delle candidature sarà il 25 giugno 2019, per consentire ai candidati di dimostrare la realizzabilità delle loro idee.

Per maggiori informazioni sul premio si vedano la pagina dedicata e la pagina dell'iniziativa pilota dell'EIC.