menu di scelta rapida

torna al menu di scelta rapida

Newsletter

giovedì 28 gennaio 2016

Space Weather Day

Il dipartimento di Fisica dell'Università di Tor Vergata ha vinto il bando FILAS Lazio (ora diventato Lazioinnova) per fondi regionali dedicata alla ricerca nel Lazio.

Il progetto è di Space Weather, ovvero delle interazioni Sole-Terra che hanno conseguenze sulla nostra tecnologia, nello spazio e attorno a noi al suolo. In pratica consideriamo tutti i problemi che possono derivare dalle tempeste solai alle tecnologie sulla terra, dai problemi ai satelliti a quelli alle retei elettriche, trasmissioni radio, disturbi ai GPS.

Il gruppo da poco costituito di Space Weather Tor Vergata ha in realtà una tradizione più che ventennale in questo campo, ed è l'unione di tre gruppi di ricerca: fisica solare, astroparticelle e il gruppo di radiazioni nello spazio (esperimento a bordo della stazione spaziale internazionale che misura le particelle che colpiscono gli astronauti).

L'idea di base di questo progetto è di rendere fruibile alle aziende interessate a limitare i danni da Space Weather alle tecnologie interessate (che loro sviluppano o costruiscono nel Lazio) l'incredibile mole di dati che abbiamo accumulato negli ultimi anni e che giornalmente si ingrandisce.

Questi dati descrivono cosa è successo negli anni passati, cosa succede in tempo reale nello spazio e possibilmente possono prevedere cosa accadrà nel prossimo futuro (1-2 giorni). Attualmente sono poco leggibili dalle aziende, l'idea quindi è di renderli fruibili, accessibili gratuitamente, e con dei servizi mirati su scopi specifici.

Esempio: azienda che produce GPS, vuole sapere se nelle prossime 24 ore potrebbe esserci un disservizio in questo senso, noi forniamo una previsione e li aiutiamo. Altro esempio: azienda costruisce sistemi di bordo per aerei, dai dati passati si capisce se gli aerei ricevono danni in quota dalle particelle e quindi migliorano le difese contro questi inconvenienti nei prossimi modelli.

L'incontro serve proprio ad avere dalle aziende dei desiderata su quali servizi vorrebbero che fossero disponibili, e quindi ci sarà molta interazione, il giorno stesso e nel periodo subito successivo per definire i servizi che loro vorrebbero avere!

Il 16 Febbraio 2016, presso la sede dell' Agenzia Spaziale Italiana (ASI) si svolgera` il primo Space Weather Day nell'ambito del progetto FILAS “Banca Dati di Space Weather da Strumenti nello Spazio ed a Terra”.

Nel corso della mattinata verrà presentato il progetto e si terranno una serie di brevi comunicazioni incentrate sul problema Space Weather, sul possibile impatto industriale, sulle opportunità di finanziamento europee. L'evento si concluderà con un rinfresco.